ALANISTI - ONLINE      

Alano dalla A alla Z

  Webmaster Ciro Spinella

   pagine visitate dal 15.02.05 Hit Counter

 

LA STORIA DI ROMEO (di Susanna Rossi)

 

 

Desidero anch'io rendervi tutti partecipi della storia del mio Romeo nato il 15-11-01 e morto il 13-01-06 a soli quattro anni e due mesi.

Romeo era un alano fulvo dolcissimo e tenero. Era la mascotte del condominio ed ogni anno  al suo compleanno i bimbi del caseggiato venivano a festeggiarlo  portandogli montagne di  regali. Ossa da sgranocchiare palline pupazzetti insomma, era il cucciolone di tutti. 

Nel luglio 2005 di notte di colpo inizia  a stare male noi prontamente lo abbiamo portato in clinica dove gli è stata riscontrata una torsione intestinale " volete un preventivo dell'intervento oppure operiamo subito?" Noi abbiamo deciso per l'immediatezza ed abbiamo fatto chiamare il chirurgo che non solo non ci ha minimamente rassicurato ma non ci ha nemmeno degnati di uno sguardo ( forse scocciato di essere stato svegliato) Ci hanno chiesto subito 800 euro ma noi di notte solitamente non andiamo in giro con valanghe di euro in tasca...ne avevamo solo 300...storcendo il naso l'infermiere ha preparato il cane per l'intervento. Una volta in sala operatoria chiesi che mi venisse dilazionato il pagamento in 2 volte nel caso avesse superato i 1500 Euro. Mi disse che non c'erano problemi.

Il cane fortunatamente si salvò ma al momento di pagare ben 2.360 Euro mi sono  beccata della pezzente per aver fatto una richiesta simile.

 

Settimana scorsa al mio cane è stata riscontrata la sindrome di wobbler..inizialmente scambiata per banali reumatismi... chiamai la stessa clinica per parlare con un neurologo, con cui non solo non sono mai riuscita a parlare ma il medico di turno mi disse che avrei dovuto fare una marea di cure ed interventi (solo per ingrassare le loro tasche).

Romeo ormai non tratteneva più le feci e la pipì e iniziava a trascinare le zampe...io e mio marito con la morte nel cuore abbiamo preso il coraggio a due mani ed abbiamo deciso di farlo addormentare per sempre.......non meritava il dolore e la paralisi....doveva andarsene con serenità e dignità così come aveva vissuto.

 

Vi scrivo questo perchè di fronte a malattie degenerative ed irreversibili, smettiamola di essere egoisti e soggiogati dai "falsi" veterinari....rendiamogli un po' di quell'amore che nell'arco degli anni ci hanno donato...facciamoli dormire per sempre perchè non siano in preda al dolore e perchè non perdano la loro dignità.

Ora soffro tantissimo ma lui sono sicura corre in paradiso felice !

 

ROMEO TI AMERO' PER SEMPRE !!!!
 
Susanna

 

 

Inviare un messaggio ad alanisti-online per eventuali errori, omissioni o domande inerenti le pubblicazioni su questo sito web !
Copyright 2008-2015 Alanisti-Online - sito Web ideato e realizzato da
Ciro Spinella - tutti i diritti riservati - Tutto il materiale di questo sito è proprietà di "alanisti-online" !
E' vietata la riproduzione anche parziale senza il consenso dell' autore. Risoluzione consigliata 1024 x 768